Dolci posted by

cheesecake con labneh

cheesecake con labneh

L’idea di questa cheesecake è partita da Gennarino, anche se le discussioni in merito sono molte e sparse per tutto il forum, in particolare la nostra esimia c(r)apa 😎 , mal sopportando la pubblicità a tambur battente di una ben nota marca di formaggio cremoso, tal philadel@@@@, ampiamente usato per le cheesecake a freddo, si chiedeva se postesse essere sostituito con altro, magari home made e sicuramente molto più salutare oltrechè meno costoso…così ha prodotto il labnè, descritto nella discussione linkata sopra e pure qui
Io volevo fare il labnè, dovevo fare una cheesecake e avevo delle ciliegie sciroppate home made (qui non ho trovato amarene) che non sono riuscita a invasettare perchè non c’era abbastanza sciroppo di copertura e così …

gr 400 di labneh (ottenuto da 1 kg di yogurt intero)
gr 400 di panna fresca
gr 100 di zucchero a velo (possono bastare anche 80 gr)
gr 8 di gelatina in fogli
2 tazzine da caffè di ciliegie sciroppate (non le ho pesate)
250 gr di biscotti tipo Digestive
125 gr di burro
un cucchiaino di estratto di vaniglia

per il topper

1 bicchiere di Sangue Morlacco (liquore di ciliegie, era in un cesto natalizio…)
mezzo bicchiere di acqua
una decina di ciliegie sciroppate
due fogli di gelatina

il giorno prima preparate il labneh, serve uno strofinaccio pulito, lavato senza detersivi che ne possono rilasciare il profumo, oppure bollire lo strofinaccio per una decina di minuti.

Detto questo, e bollito che sia lo strofinaccio (non serve farlo asciugare) , si mette semplicemente lo Yogurt a colare dentro di questo e lo si appende, in modo da farlo sgocciolare.

preparazione labneh:

Io lo tengo per una o due ore appeso alla maniglia di uno sportello della cucina, poi (una volta persa la maggior parte del siero, lo sposto nel frigo, appoggiandolo su un colino a sua volta appoggiato su un piatto o su un tegamino.

Tutto qui. Poche ore e avete pronto un sostituto buonissimo e semplicissimo (nonché economicissimo) del Philadelphia.
IMG_0898 [320x200]

Foderare il fondo di una tortiera di 24 cm con della carta da forno e tutto intorno all’interno con una striscia di acetato,
Tritare i biscotti, mescolarli al burro fuso e intiepidito, versare il composto nella tortiera e livellare bene con un cucchiaio.
Ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, passare il labneh al setaccio, aggiungere lo zucchero a velo, la vaniglia e delicatamente la panna montata (non troppo però).
Sciogliere la gelatina con un cucchiaio di latte, non appena è sciolta aggiungere nel pentolino un cucchiaio di crema panna e labneh e mescolare bene poi aggiungere tutto al resto della crema, per ultime mettere le ciliegie, amalgamare delicatamente e versare tutto nella tortiera, livellare e mettere in frigorifero a rassodare.
TOPPER
ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda
frullare le ciliegie
scaldare bene liquore e acqua, sciogliervi la gelatina, aggiungere la purea di ciliegie, far raffreddare.
Quando inizia appena a rapprendersi (attenzione!!!) versarla sopra alla cheesecake. quando è completamente rappresa, ci vorranno circa 3 ore, togliere la cheesecake dalla tortiera e sistemarla su un piatto da portata, togliere l’acetato e decorarla a piacere.
Per ottenere l’effetto lucido ho sciolto due cucchiai di gelatina neutra e l’ho spalmata delicatamente sulla torta finita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ultimi Articoli

FB Like Box

Facebook Subscribe