Cucina bresciana posted by

La panada

La panada

E’ un piatto piuttosto povero e molto semplice, nato soprattutto dall’esigenza di riutilizzare anche il più piccolo pezzo di pane avanzato, con il tempo però questa “zuppa” è diventata una preparazione molto usata se in casa c’erano famigliari che avevano problemi di stomaco, o bimbi con i guai della dentizione, o con chi aveva problemi di ………dentiera.
Mi ricordo ancora mia nonna che diceva a mia mamma, preda delle nausee della gravidanza “ta prepare on bèl piat dè panada, che la ta met a post el stòmech” (ti preparo un bel piatto di panata, che ti mette a posto lo stomaco).
Se la panata abbia veramente tali qualità, io non lo so, so però che è semplice e gustosa.

Ingredienti
300 gr di pane raffermo
1,5 litri di brodo di carne leggero
croste di formaggio
formaggio grana
un filo d’olio

Tagliare il pane a pezzettini, versarvi sopra il brodo caldo e aggiungere le croste di formaggio pulite.
Cuocere lentamente per almeno un’ora mescolando spesso perchè tende ad attaccarsi.
Se risultasse troppo spessa aggiungere ancora del brodo caldo, è comunque una zuppa piuttosto densa e a noi piace così.
Servire subito con un filo d’olio e parmigiano grattugiato.
è importante servirla appena tolta dal fuoco perchè si asciuga velocemente diventando una massa unica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ultimi Articoli

FB Like Box

Facebook Subscribe